Rosa Maria Di Maggio

Rosa Maria Di Maggio Rosa Maria Di Maggio si è laureata con lode in Scienze Geologiche, indirizzo vulcanologico-petrografico, presso l'Università Sapienza di Roma. Ha esperienza ultra decennale in campo forense, maturata presso il Servizio Polizia Scientifica della Polizia di Stato e successivamente come libero professionista. Ha svolto numerosi casi giudiziari con riferimento alle analisi dei terreni, dei materiali inorganici, dell'analisi dell'ambiente e del territorio, anche con tecniche di remote sensing, tra i quali numerosi high profile cases e casi di interesse internazionale.


E' esperto dell'analisi della scena del crimine, del repertamento di tracce e microtracce di natura inorganica, delle analisi sui materiali geologici, beni culturali e dell'analisi del territorio tramite strumenti di remote sensing.


Svolge, in Italia e all'estero, attività didattica sulla Geologia forense e l'analisi della scena del crimine presso Università, pubbliche e private, Enti di formazione e Dipartimenti delle Forze dell'Ordine.


Ha pubblicato articoli scientifici su riviste nazionali ed internazionali, ha redatto contributi scientifici per diversi libri dedicati alle scienze forensi ed è autrice e curatrice del primo libro italiano sulla Geologia Forense. 


Revisore scientifico paritario (peer review) per riviste scientifiche internazionali in materia di geologia, geoacheologia, geofisica e scienza dei materiali applicate in ambito forense.


Vincitrice dell' Investigation & Forensic Awards 2017 e 2019, per l’eccellenza nella Geologia forense.


Rosa Maria Di Maggio attualmente ricopre la carica di membro della Commissione Direttiva della IUGS Initiative on Forensic Geology, nell’ambito dell’International Union of Geological Science (afferente all'UNESCO), con incarico di funzionario per l’Europa e rappresentante per l’Italia. Iscritta all'Albo dei Periti del Tribunale di Roma.


Ulteriori info: https://orcid.org/0000-0001-8848-588X

Rosa Maria Di Maggio Forensic Award